Juric: “Altra grande prova ma fra Milan e Juve ci mancano almeno due punti”

Queste le principali dichiarazioni del mister dell’Hellas Verona, Ivan Juric, rilasciate al termine di Juventus-Hellas Verona:

Il Verona ha giocato a viso aperto con la Juve? Noi volevamo fare una partita come questa, sapendo che non potevamo difenderci bassi perché altrimenti prima o poi avremmo preso il gol. Siamo riusciti in quasi tutto quello che avevamo preparato e penso che la sconfitta di oggi sia immeritata: la squadra ha creato più della Juventus e ha dominato la gara per lunghi tratti.

Due ottime prestazioni ma zero punti? Avremmo meritato almeno, e dico almeno, il pareggio sia oggi che contro il Milan: abbiamo preso tanti pali e so che i miei giocatori, oltre a molte cose buone, hanno anche commesso qualche ingenuità. Dobbiamo lavorare su questo. Le prestazioni però sono state ottime: solo a lungo andare capiremo se manca più concretezza. Non adesso. Perché per ora è stata solo questione di centimetri: quelli che hanno fatto la differenza in negativo fra pali colpiti e gol mancati di un soffio. Fonte: hellasverona.it

CONDIVIDI
Stefano Pozza
Dopo il diploma di maturità classica, mi sono laureato in Scienze Politiche presso l'Università degli studi di Padova. Dal marzo 2012 sono iscritto all'Ordine dei Giornalisti, elenco pubblicisti. Nella vita di tutti i giorni lavoro come Buyer, e coltivo due grandi passioni: la politica e il giornalismo.

LASCIA UN COMMENTO

*