Juric: “La squadra ha tanto margine, ma ho visto cose positive contro una SPAL esperta”

Queste le principali dichiarazioni dell’allenatore gialloblù Ivan Juric, rilasciate al termine di SPAL-Hellas Verona, test match disputato allo stadio ‘Briamasco’ di Trento. 

La gara? SPAL squadra solida, che gioca da molto tempo con lo stesso modulo e lo stesso allenatore. Nonostante questo e il fatto che in attacco si potesse fare molto meglio, ci sono state tante situazioni positive che avremmo potuto sfruttare. Su molte palle rubate dovevamo fare più male alla SPAL.

Henderson? Posizione nuova per lui, penso che possa mettere ancora più qualità nei passaggi, ma ho visto cose positive. In difesa abbiamo concesso pochissimo alla SPAL, sia Rrahmani che Kumbulla hanno fatto bene.

Balotelli? Abbiamo bisogno di diversi elementi in vari ruoli, se poi arrivasse un grande giocatore sarebbe ottimo, ma è compito del presidente e del DS. Vogliamo rendere la rosa ancora più competitiva con i nuovi arrivi.

La squadra? Sta cambiando, in tanti momenti della gara il Verona mi piace e abbiamo tanti margini di miglioramento. Oggi non abbiamo perso contro una squadra molto più affiatata, ci teniamo questo fatto positivo.

Kumbulla? Mi sta dando soddisfazioni, deve continuare così e allenarsi sempre al massimo. Fonte: hellasverona.it

Stefano Pozza
Dopo il diploma di maturità classica, mi sono laureato in Scienze Politiche presso l'Università degli studi di Padova. Dal marzo 2012 sono iscritto all'Ordine dei Giornalisti, elenco pubblicisti. Nella vita di tutti i giorni lavoro come Buyer, e coltivo due grandi passioni: la politica e il giornalismo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*