La situazione degli esuberi

Damiano Conati

Una cessione al giorno, leva gli esuberi di torno. 

Usando questo motto il buon Fusco sta letteralmente svuotando la batteria dei fuori rosa. In difesa è rimasto l’albanese Lapis Kiakis (92), tornato dal prestito a Tirana e non facile da piazzare. 

Oltre a lui ci sono i giovani Miron (97), che ha rifiutato la proposta del Levico, e Franchetti (96), rientrato dal prestito al Calvi Noale e in aria di svincolo.

A centrocampo c’è probabilmente il caso più spinoso per il direttore sportivo gialloblù: Lazaros Christodoulopoulos (86), che non ha un contratto basso e nemmeno un cartellino molto economico.

In attacco rimangono Jankovi? (84) e Rabusic (89), sicuramente due belle spine nel fianco di Fusco, e Ravasi (94) che però è vicinissimo al Modena. 

Ma con questo ritmo, è facile prevedere che la lista dei fuori rosa verrà ben presto svuotata.

CONDIVIDI
Damiano Conati
Ho 34 anni, sono sposato da 10 e ho tre bellissimi bambini. Laureato in Scienze della comunicazione, sono iscritto all'Ordine dei Giornalisti dal 2005. Giá collaboratore di molte testate locali, presidente di una società di basket, ho vissuto tre anni in missione in Brasile e attualmente lavoro come operatore sociale in Caritas Verona.

LASCIA UN COMMENTO

*