La stagione dei tempi sbagliati

Dall’esonero di Mandorlini all’acquisto di un vice Viviani, dalle parole di Toni, fino a quelle di ieri di Bigon.

Tutte decisioni giuste. Tutte scelte corrette e acclamate da settimane. Tutte idee anche di stampa e tifosi. Ma tutte incredibilmente in ritardo. Troppo in ritardo. 

M.Ant.

LASCIA UN COMMENTO

*