L’amico dei colori gialloblù

Foto: Tullio Gritti (Fonte: Hellas1903.it)

Come Bordin sta a Mandorlini, così, sulla panchina del Grifone, domenica scorsa, siedeva una vecchia conoscenza scaligera: Tullio Gritti. L’ex bomber veronese è l’alter ego di Gasperini, in sala stampa inviperito per la prestazione sottotono dei suoi. Tullio, vecchio cuore gialloblù interviene volentieri se si tratta di parlare del Verona: “chi paventa una sorta di crisi – rileva – non sa cosa sta dicendo. Le chiacchiere vedrebbero l’Hellas senza benzina ma, la dimostrazione che il Verona è in salute, è venuta proprio contro di noi. I ragazzi di Mandorlini continuano ad essere la sorpresa del campionato e da qui alla fine sapranno togliersi molte altre soddisfazioni”.

LASCIA UN COMMENTO

*