Le Pagelle di Verona-Perugia: Rodriguez gladiatore, Saviola cecchino

Benussi 6 – Buona prova per il portiere veneto. Anche se non viene impegnato molto, dimostra sicurezza nelle uscite.

R.Marques 6 – Non corre particolari rischi con a fianco Rodriguez e Marquez. Partita in controllo.

R.Marquez 6 – Tutti si aspettavano un turno di riposo. Ma il “Gran Capitan” gioca con sicurezza e non concede quasi nulla.

Rodriguez 6.5 – Buon esordio per il ruvido difensore uruguagio. Mostra personalità e gioca sempre d’anticipo sugli attaccanti umbri. Da riproporre.

Brivio 6 – Compie qualche insidiosa discesa sulla fascia e dietro non corre particolari rischi. Convincente.

Campanharo 6 – Non una prova eccezionale ma almeno non sbaglia troppi passaggi e copre bene dietro.

Valoti 6.5 – Ottimo primo tempo, il figlio di Aladino mostra personalità e buoni colpi. In futuro è un buon prospetto per la causa Hellas. Dal 30’st Lazaros s.v

Hallfredsson 6 – Fa filtro a centrocampo ma è poco pungente davanti. Una prova sufficiente.

Gomez 6 – Corre e si sacrifica sulla fascia. Davanti è poco incisivo ma dietro c’è sempre.

Saviola 6.5 – Schierato dal primo minuto mostra sprazzi di grande classe. Si guadagna il rigore e lo trasforma con freddezza. Dal 30’st Lopez s.v

Nenè 5.5– Si impegna molto ma davanti alla porta non capitalizza due occasioni d’oro. Si deve pretendere di più da una punta. Dal 43’st Fares s.v

Mandorlini 6 – Schiera un 3-5-2 atipico che alla fine porta il passaggio del turno. Con La Juventus però sarà tutt’altra musica.

A cura di Luca Valentinotti

LASCIA UN COMMENTO

*