Le palle di Natale

di Massimo Recchia 

Ipotizziamo di addobbare il nostro alberello natalizio con le più splendenti e luccicanti palle che abbiamo raccolto ed acquistato nei vari cesti dei mercatini.. 

“Abbiamo in ogni ruolo due calciatori complementari e di pari valore ed impiego ” 

” È solo questione di sfortuna ”

” Mister Mandorlini non è mai stato messo in discussione ”

” Sono pronto a giocare, mi mancano solo i minuti ma se il mister vorrà ci sarò fin da domenica “( in Brasile..) 

“È un problema di affaticamento addominale”

“Non è ancora pronto per giocare in serie A”

“Ce la giochiamo sempre alla pari con tutti”

“Ha un leggerissimo fastidio inguinale ”

“Il titolare è lui ma gioca l’altro ”

“La preparazione atletica è sempre stata fatta in questo modo da anni ”

“Ha il cambio di passo che vuole il mister per contrattaccare”

Ed infine, da utilizzare come punta splendente sui rametti plastificati.. 

“Questa squadra è clamorosamente adatta alla categoria “.

Con le palline più..pallone che appenderemo, 

buon Natale! 

LASCIA UN COMMENTO

*