Marquinho pronto a scrollarsi di dosso la ruggine

Se mai dovesse giocare, l’Hellas domenica si troverà di fronte l’ex Marquinho, transitato da Verona dopo il mercato invernale di due stagioni fa e autore di quindici pregevoli prestazioni condite da due segnature. Purtroppo però l’epilogo della permanenza del brasiliano in maglia gialloblù non fu dei migliori e la sua stella parzialmente si offuscò. È infatti risaputo che l’allora diesse Sogliano avrebbe voluto trattenerlo ancora ma il carioca si fece attrarre dai petroldollari accettando la proposta contrattuale dell’Al Ittihad. Così a 28 anni il sudamericano decise di “sprecare” un’intera stagione nel pieno della sua carriera. Rientrato in agosto nel campionato italiano (con l’Udinese ha firmato un quadriennale), il carioca non è ancora riuscito ad incidere perché il calciatore pare avere addosso ancora parecchia ruggine accumulata dall’esperienza libica. Tuttavia, nonostante Marquinho sia distante da uno stato di forma accettabile c’è da scommetterci che farà di tutto per convincere il tecnico Colantuono a dargli la possibilità di ben figurare in quello che due anni fa fu il suo stadio.

LASCIA UN COMMENTO

*