L’Hellas cala il poker con il Legnago

Una buona sgambata. L’ultima prima dell’inizio del campionato. Amichevole con il Legnago per testare le gambe e la tenuta mentale dei gialloblù. Finisce 2-4 per l’Hellas con Torregrossa mattatore con una tripletta e Gomez che completa il poker. 

In realtà il Legnago era passato in vantaggio per primo con Villanova che beffava Coppola e con il Verona che pareggiava solo dagli undici metri. Poi, una volta sul 1-3, il Legnago trovava ancora l’acuto, con l’arbitro che concedeva un altro rigore. 

LASCIA UN COMMENTO

*