Mandorlini e il contratto da firmare: “io come Bagnoli? Lui è una leggenda”

Dire che ha nel mirino il record di presenze del grande Osvaldo Bagnoli è ancora prematuro, questo è vero, ma quantomeno Mandorlini ha scollinato la metà delle nove stagioni sulla panchina gialloblù dell’allenatore dello scudetto. Quello che si appresta a firmare è il contratto che lo conferma per la quinta stagione consecutiva alla guida dell’Hellas: un viaggio che parte da lontano, da quella Lega Pro che oggi, grazie a lui, è diventata solo un lontano ricordo. Dopo il pareggio casalingo con la Juve Mandorlini aveva dichiarato: “Io come Bagnoli? Ai suoi tempi ero un calciatore ma il mister ha costruito una leggenda che dura ancora dopo tanti anni”. E in altre occasioni aveva aggiunto: “Rimarrei a Verona a vita, qui mi sento a casa e sto bene”.

LASCIA UN COMMENTO

*