Mandorlini: “E’ stata partita vera”

Alla fine della partita Mandorlini si è concesso ai microfoni. “Partita vera, abbiamo sofferto dal punto di vista fisico ma nel secondo tempo siamo cresciuti, abbiamo fatto tante cose buone e sono soddisfatto di quello che ho visto. Da domani, quando uscirà il calendario, cominceremo ad entrare davvero in clima campionato. Dobbiamo comunque ancora crescere molto ma gli innesti di Tachtsidis, Obbadi e degli altri ci stanno dando una grossa mano. Obbadi in particolar modo e’ un signor giocatore: d’altronde non si finisce a caso a giocare nel Monaco e oggi l’ha dimostrato. Romulo non l’ho ancora salutato anche se credo che presto cambierà casacca e gli auguro il meglio per la sua carriera”.

LASCIA UN COMMENTO

*