Il Mandorlini furioso

Al di là di ogni dichiarazione ai giornalisti e di una sostanziale pacatezza di facciata, il mister gialloblù, alla fine dei novanta minuti contro la Lazio, era nervosissimo. Duro il faccia a faccia con l’allenatore biancoceleste Edy Reja che a sua volta recriminava, senza motivo, per il gol annullato nel primo tempo. Lampante l’amarezza di Mandorlini per lo scippo del Sig. Mazzoleni, arbitro di una farsa tragicomica. E il fermo immagine del battibecco con il tecnico laziale vale più di ogni altra parola.

LASCIA UN COMMENTO

*