Mandorlini: “Le responsabilità sono mie”

“Le responsabilità sono dell’allenatore. Mi assumo tutte le colpe. Cinque gol sono troppi. Così non va bene perché difendiamo poco da squadra. Serve un rimedio perché questo è un momento molto molto delicato ma dobbiamo venirne fuori. Abbiamo sfiorato il 3 – 3 e invece è arrivato il 4. Ritiro? Ne riparleremo, non so. Nel gruppo non c’è assolutamente confusione. Dobbiamo ritrovare l’entusiasmo per ritrovare il risultato e basta. Penso che diventi fondamentale recuperare tutti gli infortunati perché ne abbiamo bisogno. La squadra deve fare quadrato e rialzarsi. In questo momento sbagliamo ma ci gira anche un po’ male. Ora dobbiamo far parlare il campo e lottare con ancora più forza. In settimana cercheremo delle soluzioni”.

Andrea Mandorlini

LASCIA UN COMMENTO

*