Mandorlini: “Noi stanchi? L’arbitro lo era di più”

“L’arbitro? Dobbiamo accettare, queste sono le regole del gioco. Mercoledì i bianconeri si erano lamentati ed oggi gli è tornato tutto con gli interessi. Finire in 9, in questa maniera, non è facile. Vogliamo terminare il campionato nella parte sinistra della classifica. Ci sono ancora 12 punti, possiamo farcela. Le espulsioni ci hanno penalizzato, ora affrontiamo il derby senza qualche giocatore importante e ci dispiace. Comunque questa e’ andata e ora dobbiamo pensare alle altre quattro gare che rimangono. Noi stanchi per le tante partite giocate? Era molto più stanco l’arbitro che ha dimostrato di non aver recuperato. Ora smaltiamo la rabbia, poi penseremo al Chievo”.

Andrea Mandorlini

LASCIA UN COMMENTO

*