Mandorlini allo Store

Attraverso l’Ufficio Stampa dell’Hellas Verona F.C. il mister Mandorlini ha rilasciato queste dichairazioni:

GAME KIT COLLECTION 2014/15
“La nuove maglie sono bellissime, ma l’importante è ciò che batte sotto. Speriamo che il nostro cuore lo faccia forte, come successo durante la scorsa stagione”.

PRONTI A RICOMINCIARE
“Siamo ancora all’inizio della stagione 2014-15, non riesco a focalizzarla. Sul mercato si è fatto poco, dal 19 luglio cominceremo a lavorare su questa nuova squadra. In poco tempo qualcosa cambierà, dobbiamo ricominciare e lo faremo dal nostro cuore forte. Questo deve essere il nostro spirito, insieme alla voglia di giocare, lottare e avere entusiasmo. L’anno scorso abbiamo fatto qualcosa di inaspettato, il livello si alza e non è mai facile ripetersi. Cercheremo di fare il possibile, la voglia di iniziare è tantissima e spero che la squadra sia in grado di ripagare tutto l’attaccamento che i tifosi stanno dimostrando, soprattutto con una grandiosa campagna abbonamenti”.

IO E BAGNOLI
“Ripetere ciò che ha fatto Bagnoli in questa città sarà impossibile. Sono passati trent’anni, ma quello Scudetto cucito sulla maglia è un fatto irripetibile. Sono qui da cinque anni ma non sarò mai come Osvaldo, anche se Verona ti resta dentro e non mi abbandonerà mai”.

ITURBE E IL MERCATO
“Iturbe è un calciatore giovane, che si è messo in luce. Qualche faccia non la ritroveremo, sono orgoglioso e contento di aver allenato certi calciatori e auguro le migliori fortune a chi prenderà altre strade. Sarà difficile sostituire i partenti, che hanno dato qualcosa di importante a questa società. Arriveranno altri calciatori e ripartiremo, poi vedremo dove arriveremo. Il Verona rimane e daremo filo da torcere a chiunque”.

LASCIA UN COMMENTO

*