Mandorlini: “Taxi e Nené due obiettivi centrati”

Foto: Andrea Mandorlini

Tra un allenamento e una sosta nel torrente gelato, mister Mandorlini trova il tempo per rilasciare un’intervista a Sky dove ha parlato di mercato e di programmi per il prossimo impegnativo campionato. “In questa fase della preparazione – ha rilevato – dobbiamo sudare parecchio e mettere benzina nelle gambe. Non so se riusciremo a ripetere la straordinaria stagione scorsa ma di sicuro, quello che noto da questi primi giorni insieme, vedo che c’è un grande gruppo. Per quanto riguarda il mercato, sono molto soddisfatto che il direttore abbia ingaggiato sia Tachtsidis che Nenè: il primo lo conosco bene ed è una fortuna esserci rincontrati, il secondo era un nostro obiettivo già da un paio di stagioni e finalmente l’abbiamo centrato. Per quanto riguarda la probabile partenza di Romulo, posso soltanto dire che è l’occasione della sua vita e che si merita di giocare in un grande club. Lo scorso campionato ha brillato con un’intensità fortissima e solo per poco ha mancato il Mondiale”.

LASCIA UN COMMENTO

*