Mandorlini: “Toni avrebbe dovuto tirare il rigore a mezza altezza”

Andrea Mandorlini (Foto di Beretta Emiliano)

“San Siro è sempre un campo difficile. Dopo l’uno a zero abbiamo avuto un po’ il braccino. L’importante era muovere la classifica e ci siamo riusciti. Siamo ripartiti molto bene. Dobbiamo trovare delle soluzioni che ancora non abbiamo. Nico Lopez ha delle qualità indubbie: lui deve crescere e deve solo avere continuità. Il pezzo forte però è stata la giocata che ha fatto Saviola: da solo il suo colpo vale il prezzo del biglietto. È arrivato a Verona che non aveva ancora la condizione adatta ma lui è un grande campione. Sul rigore Toni ha sbagliato perché avrebbe dovuto alzata e invece l’ha piazzata laddove Handanovic è molto bravo. Io lontano da Verona? Sto molto bene qui, oggi e anche domani. Forse non so il dopodomani ma per il momento non mi chiedete altre cose se non riferite ad un futuro gialloblù”.

Andrea Mandorlini a Sky

LASCIA UN COMMENTO

*