Marcel Büchel, ossigeno in mediana

Dopo la cessione di Halfredsson, a Verona non è più arrivato un mediano di piede mancino. 

Inoltre il reparto gialloblù risultava ad inizio mercato il più completo e, fatta eccezione per il ritorno di Bruno Zuculini, è anche quello dove la società è intervenuta meno.

Era però importante trovare un calciatore mancino e con una certa esperienza in Serie A per completare la zona nevralgica in modo definitivo. 

L’arrivo di Marcel Büchel (43 presenze in A) è di sicuro provvidenziale in questo senso. Per gli amanti delle statistiche, è inoltre il secondo giocatore nazionale del Liechtenstein a giocare in maglia gialloblù.

Büchel permette a Pecchia di avere una mezz’ala sinistra difensiva nel 4-3-3, oppure un mediano in più davanti alla difesa in un ipotetico passaggio al 4-2-3-1.

Un ottimo acquisto di Fusco che completa così anche questo reparto.

D. Conati

CONDIVIDI
Federico Messini
Federico Messini nasce a Villafranca di Verona il 15/05/1990. Studente in lettere moderne presso l'Università degli studi di Trento. Scrittore e cantautore ha all'attivo due pubblicazioni : "Il gioco degli spiccioli" uscito nel 2013 e "Il doppiatore" uscito nel 2016.

LASCIA UN COMMENTO

*