Marques: “3 5 2 da assimilare”

“Non e’ facile assimilare un modulo nuovo in poco tempo. I dettami tattici richiedono pazienza e continuità. Il primo gol di Matri non e’ colpa di nessuno. E’ semplicemente stato bravo lui ad anticipare tutti e a metterla dentro. Sotto di due gol, e’ stata molto positiva la reazione della squadra che non ha mai ritirato le forze per cercare il gol. Volevamo la vittoria per Emil. Ce l’abbiamo messa tutta anche se ne è uscito solo un pareggio”.

LASCIA UN COMMENTO

*