Marquinho: “l’Hellas una società e un gruppo di grandi persone”

Foto: Marquinho

Un Marquinho entusiasta ai microfoni di Sky sport 24 crede ancora nell’Europa e rilancia le aspettative dei tifosi. “L’Hellas e la sua Società – sottolinea – sono davvero incredibili: tutti lavorano per dare il massimo e non manca nulla per puntare al traguardo europeo. Il gruppo, splendido, mi ha accolto nel migliore dei modi e mi ha dato tutto per esprimermi come so fare. Certo, non nego di aver legato di più con la colonia brasiliana, ma anche tutti gli altri compagni sono deliziosi. L’ambiente è importante e a Verona mi sento a casa. Fin’ora il campionato è stato condotto impeccabilemente, ora restano altre quattro gare per provare a vincere ed avvicinarci quanto più possibile al traguardo. Col Catania uno stadio pieno ci darebbe di sicuro una spinta in più. I nostri tifosi sono fondamentali: ti salutano per strada, ti caricano, ti motivano. Il mio futuro è ancora incerto ma non è detto che io non possa rimanere. Se fosse per me rimmarrei volentieri ma prima di tutto occorre finire il campionato dando tutto. Io all’Europa League ci credo”.

LASCIA UN COMMENTO

*