Mees De Wit in prova all’Hellas Verona

Classe 1998, esterno d’attacco mancino, svincolato dalla splendida cantera dell’Ajax.

Mees De Wit in questi giorni verrà testato in ritiro per poi decidere se tesserarlo.

Nel suo curriculum ci sono una 50ina di presenze nel settore giovanile dei lancieri di Amsterdam, condite da una dozzina di gol e di assist. Inoltre è riuscito a collezionare anche qualche presenza nelle selezioni giovanili olandesi.

Nell’ultima annata però ha giocato con il contagocce e praticamente da inizio ottobre 2017 non ha più toccato campo.

Arriva a Verona in prova e non per la Primavera, dove sarebbe fuori quota di ben due anni. Ha 20 anni e se si ritrovasse, dopo un inizio di carriera importante e l’ultimo anno davvero negativo, potrebbe diventare una bella scommessa. L’ultima parola spetta a Fabio Grosso e al suo staff.

D.C.

LASCIA UN COMMENTO

*