Il messaggio d’amore a Toni

Setti è stato chiaro: “fosse per me gli farei firmare immediatamente un biennale. Toni, oltre che splendido centravanti, ha un sorriso contagioso ed e’ un autentico uomo spogliatoio”. Parole importanti, una vera e propria dichiarazione d’amore per il bomber gialloblu’, all’indomani della delusione per la mancata convocazione in Nazionale. E il campionato, oramai agli sgoccioli, gli impone qualche riflessione sul futuro: alla sua età, Luca cerca gli stimoli giusti per affrontare una nuova stagione. E la puntualizzazione del patron Setti può rivitalizzare la voglia del numero 9 gialloblu’ per provare, un’altra volta, a stupire tutto il mondo. Con un anno in più.

LASCIA UN COMMENTO

*