Moras: “La mentalità sarà l’arma in più”

Foto: Evangelos Moras (Fonte: hellasverona.it)

Le dichiarazioni di Vangelis Moras dopo il pareggio contro lo Shakhtar: “Era la prima partita che facevo ma mi sento già bene. Ho trovato subito l’approccio adeguato e sono contento. La squadra è cambiata molto ma la nostra mentalità non deve cambiare mai. Se ne sono andati in tanti ma sono arrivati altri bravi giocatori. Tutti devono correre, lottare e sacrificarsi per arrivare al risultato della salvezza: il gruppo sarà la nostra forza. L’esperienza di Marquez ci servirà per il campionato e siamo felici di avere un campione come lui in squadra. Quella di stasera era l’ultimo “test match”, ora,da domenica conterà solo vincere”.

LASCIA UN COMMENTO

*