Moras: “Spero che il Presidente decida in fretta. Sono preoccupato per il futuro”

“Abbiamo preso un gol che per me era fallo. Abbiamo dimostrato che volevamo vincere anche se abbiamo fatto fatica perché c’era troppo caldo e le gambe iniziano a girare di meno. Il gol? Ne faccio talmente pochi che lo dedico a mia moglie. Il Verona oggi ci ha messo il cuore nonostante i trenta gradi. Vogliamo chiudere bene il campionato e oggi lo abbiamo dimostrato. Con la Juve sarà una bella festa. Mi dispiace solo aver udito delle contestazioni: noi ce la mettiamo sempre tutta e così non va bene. Nessuno vuole mai prendere gol e nessuno vuole fare brutta figura. Andiamo avanti per la nostra strada e proviamo a vincere anche le ultime due gare. L’Hellas della prossima stagione per fare bene deve confermare tanti giocatori in scadenza. Se loro e il mister dovessero rimanere e’ già una bella base. Io mi fido del Presidente ma speriamo che faccia in fretta perché siamo preoccupati per il futuro”.

V. Moras

LASCIA UN COMMENTO

*