Ne mancano 33

Molto più del dovuto. Estremamente cinici e pragmatici. Un Verona forse più concreto di quello della scorsa stagione rilancia la propria corsa alla Salvezza regalandosi un terzo posto che lascia in bocca un sapore dolcissimo. L’Hellas vince con merito e con autorità nonostante sia chiaro come sia stato un episodio a consegnare ai gialloblù il gol partita. Zitti zitti ci allontaniamo da subito dalle zone calde e dimostriamo di poter ricoprire, a buon diritto, il ruolo di outsider (termine che tanto piace a Sogliano) delle zone medio alte della classifica. Prima però raggiungiamo i 40 punti. Categorici.

LASCIA UN COMMENTO

*