Nenè: “Su Juanito era rigore”

Nenè, a fine partita, rileva: “Passati in svantaggio la squadra è stata brava a reagire e a raddrizzare il punteggio. Venire al “Manuzzi” contro un Cesena così arrembante non è mai facile. Abbiamo strappato un buon punto che ci fa ben sperare per il futuro. Il rigore su Juanito? Certo che c’era. Per me era evidente e l’arbitro avrebbe dovuto concederlo. Giocare in coppia con Toni è stata la cosa più sensata in quel momento della partita. Poi mi sono allargato e ho fatto pure l’ala. Io gioco dove mi dice il mister. Non ho problemi. Problemi con il sintetico? Certo non è come giocare sull’erba, questo è poco ma sicuro. Ora andiamo determinati a Milano a giocarci la nostre carte. Il risultato non è scontato”.

LASCIA UN COMMENTO

*