Obbadi: “In dieci abbiamo raddoppiato le forze e provato a vincerla”

Le dichiarazioni di Obbadi a fine della contesa: “Bene per il punto strappato in trasferta. Io fisicamente mi sono sentito subito a mio agio e meglio di così non poteva andare. Quando siamo rimasti in dieci non abbiamo sentito l’uomo in meno ma abbiamo raddoppiato gli sforzi per provare a vincerla. Adesso andiamo a Milano con l’Inter per cercare di strappare ancora punti. Verso la fine della partita di oggi c’era un rigore su Juanito? Io non ho visto nulla, ero distante. La posizione di campo che ricopro meglio? Qualsiasi zona della mediana. Per me non c’è alcuna differenza”.

LASCIA UN COMMENTO

*