Occhio che Juric vuol portare con sè un suo pupillo

Come successo con Marasco, che fu costretto a seguire il suo mentore Prandelli a Venezia dopo l’amaro epilogo con Pastorello, stavolta potrebbe essere Faraoni il prescelto di Juric per la nuova avventura piemontese.
Il Torino potrebbe mettere sul piatto una cifra considerevole per il laterale destro gialloblù, gonfiata ulteriormente a favore del Verona come sorta di indennizzo per liberare Juric, visto che non esistono compravendite nel mercato allenatori.

Damiano Conati

Damiano Conati
Sono nato a Verona nel 1982, sono sposato e ho tre bellissimi bambini. Laureato in Scienze della comunicazione, sono iscritto all'Ordine dei Giornalisti dal 2005. Giá collaboratore di molte testate locali, presidente di una società di basket, ho vissuto tre anni in missione in Brasile e attualmente lavoro come operatore sociale in Caritas Verona.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*