Oggi si decide il futuro di Moras 

È in programma oggi l’incontro tra il diesse Fusco e il procuratore Brusardo’ per discutere del prolungamento contrattuale di Moras. Tutto dipende dal centrale difensivo ellenico: se accetterà di restare tagliandosi lo stipendio, allora la fumata sarà bianca e per lui si schiuderanno le porte per rimanere un’altra stagione sulle rive dell’Adige.

LASCIA UN COMMENTO

*