Pazzini: “A Verona mi hanno voluto tutti”

Le dichiarazioni di Pazzini al quotidiano XIX:
“Sul ritorno alla Sampdoria sono state dette cose non vere. Tante inesattezze e molte strumentalizzazioni. Sono circolate notizie false sulle cifre che avrei richiesto, che poi l’avvocato Romei ha smentito in un’intervista televisiva che non ha avuto lo stesso risalto. I soldi e la località non sono mai stati un problema da superare. Se sono a Verona è perché qui mi hanno voluto con maggior convinzione nonostante il mio periodo negativo”.

LASCIA UN COMMENTO

*