Pazzini: “Nessuno mollerà. Spero di non trovare altri portieri in stato di grazia”

Giampaolo Pazzini parla ai microfoni di Sky sulla difficile situazione del Verona. Ecco le sue dichiarazioni:

“Il girone di andata è stato veramente difficile, nessuno si aspettava di trovarsi in questa situazione, ma la squadra non mollerà niente. Abbiamo tifosi unici, non mi era mai capitato di essere ultimo con zero vittorie e uscire tra i cori, non molleremo per loro. Adesso abbiamo bisogno di risultati e di fare punti ovunque, domenica contro la Roma sarà una gara difficile ma noi cercheremo di fare la nostra partita. Rebic? Chiunque ci possa dare una mano è il benvenuto e lui ha tante qualità. Toni? È chiaro che Luca per noi è fondamentale, speriamo che riesca a recuperare, ma adesso l’importante è che tutta la squadra remi dalla stessa parte. La parata di Sorrentino su di me? Tre giorni prima anche Buffon aveva fatto un miracolo su mia conclusione, purtroppo adesso è così. Ci sono periodi che puoi fare di tutto e non fai mai gol, altri che la palla ti sbatte addosso. Speriamo che Szczesny domenica sia meno reattivo”.

LASCIA UN COMMENTO

*