Pecchia: “Dopo il primo gol poco lucidi e confusionari”

Le dichiarazioni in conferenza stampa di Pecchia:

“Bravo il Novara. Approccio del Verona positivo ma la giornata era negativa. Il primo quarto d’ora siamo stati quello di sempre. Poi dopo il primo gol siamo stati un po’ più confusionari ce ne torniamo a casa senza punti. Non siamo stati lucidi e abbiamo perso serenità per contrastare la densità che faceva il Novara a centrocampo.

È una sconfitta che fa molto male. Dobbiamo essere bravi a resettare tutto immediatamente. Molte cose sono andate storte, ora dovremo insieme capirne i motivi. Il loro modulo ci ha messo in difficoltà, la serie B è questa, spetta a noi essere più bravi e trovare le giuste contromisure. 

Il Frosinone si è avvicinato ma per me è tutto normale. Io devo pensare alla mia squadra. La sconfitta di oggi offre molti spunti, dobbiamo imparare a crescere per evitare di incappare in altre prestazioni come quella di oggi. 

Oggi abbiamo sbagliato molto nelle marcature preventive cosa che ci ha obbligato spesso a rincorrere gli avversari costringendoci ad un grande dispendio di energie. 

Ora dobbiamo guardare oltre e pensare subito al prossimo importante match di venerdì prossimo a Cittadella. I ragazzi lavorano sempre con dedizione ed impegno, la sconfitta fa parte del nostro percorso di crescita”.

LASCIA UN COMMENTO

*