Pendolino inesauribile con il vizio del gol

Lo sciagurato retropassaggio a Nicolas è da catalogare tra le casualità e non macchia la continuità di uno dei migliori gialloblù per rendimento. 

Pisano e la fascia destra scaligera, un rapporto intenso da ornai quasi due anni; da quando l’ex diesse Sogliano lo prelevò a parametro zero dal Palermo.

Un terzino fluidificante che non sa solo difendere ma ha tempi di inserimento e piedi educati. 

Nell’amarezza della retrocessione è stato uno dei pochi a salvare la faccia. Pendolino inesauribile la passata stagione è andato in rete 5 volte, in taluni casi salvando l’Hellas da figuracce. 

Forse unico insostituibile nell’organico gialloblù, quando manca Pecchia è costretto ad abbassare Rómulo per metterci una pezza. Di lui l’Hellas non può proprio farne a meno. 

LASCIA UN COMMENTO

*