Prestiti gialloblú. Pavan e Buxton deludono a Pagani

Carlos Buxton, classe 1998, un contratto da professionista con il Verona fino al 30 giugno 2020. Edoardo Pavan, coetaneo di Buxton, contratto che scadrà il 30 giugno 2019.

Uno attaccante piccolo e veloce, l’altro terzino destro e all’occorrenza sinistro.

In estate l’Hellas ha scelto di mandarli in Serie C per fare esperienza. Entrambi alla Paganese, in prestito secco.

La loro prima esperienza tra i professionisti non sta però andando benissimo, soprattutto per l’italo-ghanese. La Paganese sta infatti faticando nei bassifondi della classifica del proprio girone e i due giovani scuola Hellas non stanno avendo grande spazio. Ma se Pavan ha già racimolato 9 presenze, alcune delle quali da titolare, per Buxton si contano 4 misere apparizioni e nessuna dall’inizio, per un totale di 74 minuti giocati. Una delusione, anche se c’è il tempo per vederlo giocare un po’ di più.

I due 19enni difficilmente andranno via da Pagani nel mercato di gennaio, ma se continueranno a giocare a singhiozzo, a giugno torneranno a Verona svalutati e sarà difficile piazzarli nuovamente, creare plusvalenze o semplicemente tenerli in prima squadra.

Il salto dalla Primavera ai professionisti non è mai semplice. Sta ai due ragazzi impegnarsi e dimostrare alla società gialloblú che ha fatto benissimo a far firmare loro il primo contratto lungo da professionista.

D.Con.

LASCIA UN COMMENTO

*