#ProgettoScuola: l’Hellas fra i banchi di scuola, con Ilaria Lazzari nelle vesti di ‘docente’

Un’altra giornata fra i banchi di scuola per l’Hellas, con due istruttori che hanno fatto visita ai ragazzi dell’IC5 “Santa Lucia” di Verona per una delle lezioni del Progetto Scuola gialloblù, appena iniziato e destinato, anche quest’anno, a coinvolgere centinaia e centinaia di ragazzi e bambini. 

Una lezione di dialogo e confronto, con la presenza di Ilaria Lazzari, calciatrice della Prima Squadra dell’Hellas Verona Women, in veste di istruttrice. 

Fra le tematiche toccate quella del FairPlay, quella della discriminazione razziale – quest’ultima affrontata attraverso alcune figure di atleti e atlete, la maggior parte afroamericani, che hanno scritto pagine importantissime della storia dello sport – e quella della discriminazione di genere, per la quale è stata sottolineata la diversità di trattamento nelle attività agonistiche professionistiche fra gli atleti di sessi diversi. 

Significativo il sorriso di Lazzari quando una delle studenti ha nominato Alex Morgan fra le sportive più conosciute, mettendola alla pari di Federica Pellegrini, Flavia Pennetta, Valentina Vezzali, le pallavoliste e le calciatrici della Nazionale e molte altre. 

La calciatrice gialloblù ha infine raccontato brevemente la sua carriera, trasmettendo la sua passione e i suoi sogni e auspicando una crescita sempre maggiore del calcio femminile.

 

È stata questa una delle prime lezioni del nono anno del Progetto Scuola dell’Hellas Verona, che in questa stagione coinvolgerà più di 70 (!) scuole. In questa settimana d’esordio le visite si sono concentrate alla scuola dell’infanzia di Custoza, alla scuola primaria di San Gregorio a Veronella e, ovviamente, a Santa Lucia. Fonte: hellasverona.it

CONDIVIDI
Stefano Pozza
Dopo il diploma di maturità classica, mi sono laureato in Scienze Politiche presso l'Università degli studi di Padova. Dal marzo 2012 sono iscritto all'Ordine dei Giornalisti, elenco pubblicisti. Nella vita di tutti i giorni lavoro come Buyer, e coltivo due grandi passioni: la politica e il giornalismo.

LASCIA UN COMMENTO

*