La duttilità di Sala

Foto: Jacopo Sala (Fonte: eurosport.it)

Infortunatosi Sorensen e con molti dubbi sul recupero di Martic, Mandorlini sulla corsia di destra può giocarsi solo due carte: o sposta Moras o torna a dare fiducia a Gonzalez, solo poco più di un anno fa acquistato dal Penarol con grande enfasi della stampa locale. Ricordiamoci, però, che le opzioni sulla corsia di destra non sarebbero esaurite qui. Un’altra è purtroppo attualmente tormentata da continue ricadute fisiche ma in prospettiva garantisce qualità in fase di spinta e copertura in ripiegamento. Il suo nome è Sala. Jacopo sarebbe perfetto come terzino e a nostro avviso potrebbe riuscire ad indidiare Sorensen e Martic per una maglia da titolare. Il bergamasco ha gamba, progressione e senso tattico. L’ex Golden Boy del Chelsea, fin qui bloccato da tantissima sfortuna, presto rientrerà in gruppo e sarà una valida alternativa oltre che un jolly da giocarsi in numerose zone del campo. Laterale basso compreso.

LASCIA UN COMMENTO

*