Quel “vecchietto” sulla fascia

Tra i “vecchietti” terribili gialloblù, Agostini e’ decisamente il più in forma. Contro l’Atalanta, nonostante tutti i riflettori fossero per il debutto di Marquez, lui è stato il vero migliore in campo. Discese sulla fascia ed intelligenza tattica anche nella fase di contenimento, “Ago” continua sulla falsa riga delle buone cose fatte vedere in ritiro e si prende con autorità il posto di titolare sulla mancina. Con buona pace di Luna e Brivio, arrivati a Verona con decisamente altre prospettive che la panchina. Ma al momento lo stato di forma dell’ex cagliaritano e’ superlativo e le prestazioni sono da incorniciare. Buon per Il mister che si trova tra le mani un giocatore rigenerato, come mai lo aveva visto. Decisamente il migliore “acquisto” del momento per il club di via Belgio.

LASCIA UN COMMENTO

*