Ribeiro: “Con l’Udinese e’ tutto a posto”

A spegnere le velleità dell’Hellas sulla possibilità che salti il trasferimento di Evangelista all’Udinese, ci pensa il procuratore Wagner Ribeiro, che alla redazione di TMW spiega: “Si, in effetti fra tutte le proposte arrivate le più concrete sono state quelle di Udinese e Verona. Il direttore Sogliano è venuto personalmente in Brasile a trattare, ma alla fine, di comune accordo con il San Paolo, abbiamo ritenuto la proposta dell’Udinese più vantaggiosa. La società friulana pagherà, in 4 rate semestrali, 5 milioni di Euro per l’intero cartellino che era diviso fra São Paulo e Porto Feliz piccola squadra della provincia che lo ha rivelato.”

Alla domanda riguardo al fatto che l’Udinese non abbia slot disponibili per il tesseramento di extracomunitari, a meno che non ne ceda uno fuori Europa, Wagner ha risposto così: “Noi abbiamo fatto l’accordo con L’udinese e il ragazzo giocherà nell’Udinese. Non ci sono alternative. Gino Pozzo sa quello che fa!”

LASCIA UN COMMENTO

*