Il roccioso Marques

Foto: Rafael Marques (Fonte: Hellasverona.it)

C’è poco da obiettare: con lui in campo il Verona prende meno goal. Insieme a Moras, con il quale ha trovato sintonia perfetta, si incastra a meraviglia nella linea difensiva di Mandorlini tanto da essere riuscito a far vacillare il mister nelle sue “preferenze” per Mimmo Maietta. Ed il merito è tutto di Marques: l’essere riuscito a ritagliarsi uno spazio importante in questo Verona lo inorgoglisce e gli fa promettere amore eterno all’Hellas. “Dopo i primi fisiologici problemi di ambientamento – sottolinea il difensore – sono riuscito a calarmi bene nella parte e a capire esattamente cosa vuole il mister da me. Ora, nel mio futuro vedo solo il gialloblu’.”

LASCIA UN COMMENTO

*