Roma-Verona, attesi cambiamenti tattici

Roma-Verona non sarà una sfida qualsiasi: i gialloblù di Fabio Pecchia dovranno per forza dimostrare a loro stessi e alla piazza di essere, a prescindere dal risultato finale, in grado di rialzare la testa dopo il mediocre avvio di stagione e soprattutto dopo la batosta casalinga contro la Fiorentina.

Sarà probabile assistere a qualche cambiamento tattico, anche alla luce dei problemi fisici di Souprayen e Felicioli, che potrebbero indurre il tecnico gialloblù a proporre una difesa a tre.

Il 3-5-2 sembra essere la soluzione tattica più adatta considerando gli uomini a disposizione e soprattutto nell’ottica di dare più sostanza ad un centrocampo apparso nelle ultime gare troppo debole e compassato.

Questo modulo aprirebbe anche a soluzioni offensive differenti, permettendo a Pazzini di trovare il sostegno di un’altra punta (Kean?) e di essere meno abbandonato a se stesso in balia della difesa avversaria.

Dulcis in fundo Romulo e Verde potrebbero esaltare maggiormente le loro doti offensive, godendo di maggior libertà sulle corsie esterne.

CONDIVIDI
Federico Messini
Federico Messini nasce a Villafranca di Verona il 15/05/1990. Studente in lettere moderne presso l'Università degli studi di Trento. Scrittore e cantautore ha all'attivo due pubblicazioni : "Il gioco degli spiccioli" uscito nel 2013 e "Il doppiatore" uscito nel 2016.

5 COMMENTS

  1. CATAPECCHIA va sostituito immediatamente.lo volete capire SI o NO.IL MODULO E I CALCIATORI VENGONO IN SEGUITO.DI GENNARO HA PARLATO DI CAOS E HA PERFETTAMENTE RAGIONE.

  2. NON HO MAI VISTO DELLA GENTE COSÌ DURA DI TESTA AL DI LÀ DEGLI ASPETTI ECONOMICI.MAMMA MIA RAGAZZI CHE ROBA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  3. Manca competenza tecnica e tattica.Quando un allenatore si ostina a praticare un modulo 433 con i giocatori a disposizione dimostra inesperienza e incompetenza.

  4. E’ una vita che la societa’ chiede pazienza ai butei della curva e a tutti i tifosi gialloblu.Dovrebbero vergognarsi.Verona e’ una piazza importante è con un blasone.Non si fanno le nozze con i fichi secchi!

LASCIA UN COMMENTO

*