Romulo e Furman: non pervenuti

Sconquassi tecnici. Oltre a Toni anche Furman e Romulo non sono stati convocati. Altri due casi da chiarire: ma se per il primo la bocciatura pare evidente – ennesimo buco nell’acqua in fase di mercato del diesse Bigon – con il futuro simile a quello di Winck, meteora mai gestita dalle scelte tecniche, per Romulo la questione è un po’ più delicata: sul Verona pesa il contratto faraonico del brasiliano, per almeno un’altra stagione a libro paga del club di via Belgio. Il carioca andava recuperato ed invece per la seconda volta viene escluso. Un destino che lascia spazio a poche interpretazioni: la seconda stagione fallimentare è un grattacapo non indifferente per le casse del bilancio gialloblù e soprattutto per il prossimo lavoro del direttore sportivo scaligero: escludendolo dalle convocazioni, tra qualche tempo il numero 2 gialloblù diventerà un grande problema.

M.Cor.

LASCIA UN COMMENTO

*