Rómulo: “Ho prolungato con l’Hellas perché sento Verona casa mia”

Le dichiarazioni di Rómulo in “mixed zone”:

“La squadra ha giocato bene e continuiamo il campionato con rinnovato ottimismo. Non siamo una squadra di A e dobbiamo affrontare ancora molte sfide prima di poter tornare nella massima categoria. 

Fisicamente sto molto bene: ho corso tantissimo e piano piano sto tornando quello che ero. Sono sempre stato felice, anche quando ero afflitto da pubalgia. 

Ho firmato il rinnovo del contratto con il Verona perché l’Hellas è dentro di me e sono veramente contento di mettere la firma sul nuovo matrimonio. 

Un mese prima del rinnovo avevamo già definito tutto e la firma è stata solo il suggello. Fossati e Bessa sono dei talenti che possono non sfigurare anche in A. Voglio tornare in Nazionale e farò di tutto per raggiungerla”.

LASCIA UN COMMENTO

*