Salgono le quotazioni di Lazaros

Crescono le quotazioni di Lazaros: interno di centrocampo o esterno d’attacco, con lui Mandorlini possiede un ragazzo camaleontico, bravo ad adattarsi alle scelte del mister. E contro il Palermo non è da escludere un suo impiego sulla linea di centrocampo o nel tridente offensivo. Mandorlini lo vede bene sia come spalla di Toni, in quanto giocatore che riesce a dare equilibrio sia quando l’Hellas attacca che quando difende che a centrocampo, dove spicca per intelligenza tattica. L’impiego del greco non è da escludere perché si sa, per Mandorlini l’equilibrio tra i reparti e’ tutto.

LASCIA UN COMMENTO

*