Saviola vale Cassano

Cassano sta al Parma come Saviola sta all’Hellas: l’equazione non è campata per aria. I due fantasisti d’attacco hanno pressapoco la stessa età (Cassano e’ più giovane di soli sei mesi) e nel passato entrambi hanno calcato i migliori palcoscenici d’Europa. E allora è giusto, pur aspettando di vederlo prima all’opera, coccolare l’argentino alla stregua di quanto i ducali facciano con il trequartista di Bari vecchia. “Sostituire Iturbe nel cuore dei tifosi non sarà di certo facile – ha ricordato ieri Sean – perché Iturbe ha qualità importanti come pochi c’è le hanno”, tuttavia l’Hellas pare aver pescato decisamente bene: un jolly d’attacco in grado di fare in ogni momento la differenza.

LASCIA UN COMMENTO

*