#ScuolaCalcioÉlite: intelligenza, emozioni, affetti e relazioni al centro del quarto incontro di formazione

Nella Sala Lucchi del Palazzetto Masprone di Verona si è tenuto, nella giornata di martedì 11 febbraio, il quarto appuntamento di formazione della Scuola Calcio Élite targata Hellas Verona.  ‘4 ingredienti per il calcio: intelligenza emozioni affetti e relazioni’: questo il tema della relazione moderata dal Professore Alessandro Tettamanzi, psicologo sportivo specializzato nelle dinamiche del calcio giovanile.

Presente una cinquantina di persone, tra genitori e ragazzi, che hanno avuto modo di riflettere sull’importanza della componente emotiva nell’ambito del gioco, focalizzandosi sulle dinamiche di coinvolgimento e sull’empatia che devono caratterizzare il rapporto e l’interazione fra allenatori e giocatori.

Autonomia, creatività, sacrificio: questi gli elementi chiave su cui si è basato il confronto, orientato ad istruire educatori e famiglie nell’accompagnare la crescita sportiva dei più piccoli nel modo più sereno possibile, evitando – come spesso accade – di creare false aspettative oltre ad inutili pressioni. Fonte: hellasverona.it

CONDIVIDI
Stefano Pozza
Dopo il diploma di maturità classica, mi sono laureato in Scienze Politiche presso l'Università degli studi di Padova. Dal marzo 2012 sono iscritto all'Ordine dei Giornalisti, elenco pubblicisti. Nella vita di tutti i giorni lavoro come Buyer, e coltivo due grandi passioni: la politica e il giornalismo.

LASCIA UN COMMENTO

*