Setti e il modello Borussia Dortmund

Accolto con un certo scetticismo, ad oggi Setti è entrato in piena sintonia con la tifoseria gialloblù. Abituato a fare pochi proclami e a far seguire i fatti, il Presidente emiliano non ha perso tempo: ristrutturazione societaria, promozione in serie A e “il modello Borussia Dortmund da emulare” – aveva dichiarato ad Ottobre alla vigilia del match di San Siro contro l’Inter.Precisione, pignoleria ed incisività lo amalgamo perfettamente con gli altri tasselli societari: dirigenti e dipendenti lavorano H 24 per erodere gradualmente la distanza tra l’Hellas e le squadre maggiormente blasonate. Unità di intenti e spessore umano del proprietario del marchio “Manila Grace” con il suo staff, rilanciano Verona verso orizzonti sereni. Mano a mano che il tempo passa gli obiettivi paiono sempre più abbordabili e l’Hellas mette nel mirino nuovi importanti traguardi.Per cui, di fronte alla voglia di emulare il Borussia Dortmund, perchè non dargli credito e pensare che sia una strada percorribile?

LASCIA UN COMMENTO

*