Setti: “Ho commesso errori. A tempo debito dirò tutto”

Setti intervistato dal quotidiano “Repubblica”. Le dichiarazioni:

Sulla stagione

“Non ce n’è andata dritta una, ma è una lezione. Ho fatto i miei errori e quando sarà il momento dirò tutto pubblicamente”.

Su Mandorlini

“Dovevo mandarlo via prima. Nonostante gli infortunati e la riconoscenza per i 100 punti in A”.

Da gennaio..

“Potevamo ancora svoltare. Purtroppo dopo il derby c’è stato il tracollo”.

Sulla retrocessione anticipata

“È una retrocessione, ma non è la fine del mondo. Si riparte per tornare immediatamente su: lo devo ad una piazza come questa e ad una tifoseria che non ha eguali”.

LASCIA UN COMMENTO

*