Setti: in arrivo due giocatori grazie a un talent social

Nel mondo dei talent televisivi, soprattutto legati a musica e cucina, ecco una nuova formula pensata sul mondo del calcio e legata alle due società del presidente Maurizio Setti, l’Hellas Verona e il Mantova. Si tratta di un talent che si svolge attraverso i social e che mette in palio due contratti professionistici, uno per ciascuna formazione.
La notizia è apparsa oggi sui canali del Mantova: “One Of Us, il primo talent Social sul mondo del calcio ha scelto il Mantova 1911 e l’Hellas Verona, come partner per regalare una speranza a tanti calciatori che vogliono ancora coltivare un grande sogno. One Of Us scopre il talento e premia il merito attraverso un processo di selezione in App e in una seconda fase attraverso selezioni fisiche sul campo. One of Us è aperto a tutti i giocatori non professionisti che credono in sé stessi e si sentono pronti a mettersi in gioco per il loro sogno.
I prospetti che supereranno la parte in App verranno valutati sul campo da tecnici qualificati del Mantova 1911 e dell’Hellas Verona: i migliori 22, più 8 riserve, potranno continuare a inseguire il loro sogno giocando la finale. Al termine di questa sfida, i due prospetti che avranno maggiormente impressionato i tecnici firmeranno un contratto con l’Hellas Verona e col Mantova 1911.
Solo con One Of Us puoi inseguire il sogno di diventare un calciatore professionista”.
E chissà che Juric non sappia trasformare anche un perfetto sconosciuto in un grande talento.

Damiano Conati

Damiano Conati
Ho 34 anni, sono sposato da 10 e ho tre bellissimi bambini. Laureato in Scienze della comunicazione, sono iscritto all'Ordine dei Giornalisti dal 2005. Giá collaboratore di molte testate locali, presidente di una società di basket, ho vissuto tre anni in missione in Brasile e attualmente lavoro come operatore sociale in Caritas Verona.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*