Setti presenta Pazzini tra aneddoti e battute

Setti, intervenuto per ultimo sul palco dell’impianto sportivo delle “Sogare”, presenta il neo acquisto Giampaolo Pazzini, nuovo centravanti gialloblù. Il Presidente racconta di aver iniziato la trattativa con l’ex rossonero qualche settimana fa, al battesimo del figlio di Luca Toni, che fatalità era in compagnia dell’amico di sempre Giampaolo Pazzini: foto di gruppo e messaggio immediato a Mister Mandorlini che non ha battuto ciglio nel dare il suo benestare all’acquisto della punta. Sul palco delle “Sogare” qualche battuta con il “Pazzo”, Toni e lo stesso Mandorlini per aprire con un sorriso la nuova stagione gialloblù. Soddisfazione sul volto del Mister che ridacchiando rileva: “Ora iniziano i miei problemi. A parte gli scherzi, conosco Pazzini da molto tempo e so quale sia il suo valore. Mi auguro che tra lui e Toni si passino la palla…” Di lì a poco prende la parola lui, il “Pazzo”, che non perde l’occasione per abbracciare idealmente il suo nuovo pubblico. “Sapevo – sono le prime parole da gialloblù del “Pazzo” – che Verona è una piazza calda. Abbiamo fatto un po’ le corse ma ci tenevo a esserci. arrivo all’Hellas con tanta voglia e mi auguro che faremo bene”.

LASCIA UN COMMENTO

*