Sfuma Susic con qualche rimpianto

Lo prendo, non lo prendo, ci penso. Si è conclusa con un nulla di fatto la trattativa che quest’estate doveva portare in gialloblù il centrocampista classe ’92 Tino Sven Susic. E il motivo è presto spiegato: Sogliano non ha voluto cedere alle richieste dellHajduk Spalato ritenute eccessive perché chiedevano un prestito oneroso con un riscatto di 2,7 mln di euro. Ora però le prestazioni di spessore di inizio campionato hanno portato la sua valutazione a toccare i 5 mln di euro e nelle trattative si è inserito l’Everton. Per l’Hellas pare difficile recuperare il terreno perduto e chiudere l’affare. Peccato.

LASCIA UN COMMENTO

*